Le cose preziose del mondo nelle borse di Giancarlo Petriglia

Due grifoni compongono la silhouette del logo con cui Giancarlo Petriglia firma la sua collezione di accessori. Un rimando alla mitologia, alla creatura che tirava il carro di Apollo, a custodia ‘dell’oro e delle cose più preziose del mondo’.

Un punto di partenza importante per descrivere l’identità di un marchio. Ma una conseguenza di una profonda conoscenza delle regole del made in Italy e del design di oggetti di qualità, con un’estetica accattivante e, quindi, preziosi.

Petriglia compie studi artistici per poi approdare alla moda italiana di alto livello con Trussardi. Un terreno fertile per maturare un’esperienza che ha condotto il designer a questa collezione, la prima che porta il suo nome e che promette già bene.

Tags: , , ,

Lascia un commento